Autogrill: G.Benetton, vendere non piace

"La parola vendere è una parola che a noi dispiace sempre, piuttosto ci piace trovare possibilità di sviluppo. Questo vale per l'Italia, ma anche per gli Stati Uniti e l'Europa". Lo afferma il presidente di Autogrill, Gilberto Benetton, rispondendo a una domanda degli azionisti durante l'assemblea del gruppo sulle ipotesi di cessione, che in particolare hanno riguardato le attività italiane. "In Spagna non abbiamo mai pensato di sviluppare il nostro business attraverso le acquisizioni che ha fatto Atlantia" aggiunge Benetton, secondo il quale comunque "ultimamente abbiamo fatto una riorganizzazione societaria per rendere il gruppo più possibilista a qualsiasi possibilità o strada che il mercato offra". Autogrill ha registrato ricavi consolidati nei primi quattro mesi del 2018 per 1.329,5 milioni in aumento del 5,3% a cambi costanti, ma in calo del 2,7% a cambi correnti per la svalutazione del dollaro sull'euro, rispetto a 1.366,4 milioni dello stesso periodo del 2017.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sannazzaro de' Burgondi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...